Yoga e arte 4 luglio 2019

0.00

L’evento è a partecipazione gratuita previa registrazione alla propria lezione attraverso questa pagina. Potrete scegliere un ora di lezione di Anukalana Yoga tra i 3 orari proposti (18, 19 o 20) dove sperimenterete una nuova dimensione dello yoga, proiettato verso la fusione con un’arte completamente partorita da chi lo yoga lo vive e lo pratica ed ha voluto rappresentarlo sulle proprie tele. Durante l’evento potrete frequentare gratuitamente la vostra lezione e, subito dopo, trattenervi con l’artista Susanna Stefani per parlare con lei delle opere in mostra e condividere un piacevole aperitivo.

Un viaggio immersivo e profondo in cui vivrete l’emozione di proiettare l’arte nello yoga e lo yoga nell’arte

Svuota
COD: N/A Categoria:

Descrizione

Un evento completamente dedicato alla fusione di due anime: yoga e arte, che trovano infiniti punti di contatto dove è possibile sviluppare percorsi di lavoro inattesi con anima, mente e corpo.

L’Arte come espressione dell’interiorità, il racconto di una storia, un’ispirazione, una  riflessione, un messaggio, conseguenze di un’esperienza intuitiva interiore profonda per chi la crea ed altrettanto stimolante per chi ne può godere lasciando aprire le porte alla nostra recettività, all’immaginazione, all’emozione e alla  possibilità di cambiamento.

La contemplazione della bellezza della natura come di una tela può elevarci all’armonia e alla felicità, avvicinarci alla vera essenza delle cose, alla percezione e realizzazione del nostro SE.

L’arte, pertanto, strumento di trasformazione come lo Yoga, disciplina che, tramite pratiche  fisiche  e meditative ci fa partire da noi stessi, dal nostro corpo, dal nostro respiro, dalla nostra mente per una crescita personale e spirituale, per poter agire rispettosamente e consapevolmente con tutti e con tutto, rispettando in questo modo il suo significato di Unione.

Guardando i colori tenui e delicati delle tele esposte dall’autrice Susanna Stefani, verrà spontaneo fondersi in esse in un senso di calma, di quiete spaziosa e silenziosa, di equanimità mentale dove forme di infinito morbide e rotonde, quasi fluide “emergono” e vi connetteranno a sensazioni di spazio, di espansione dove trascenderà il superfluo, dissolvendo il proprio ego ed essendo pienamente presenti proprio come in una meditazione.

Queste forme saranno sposate ad una pratica di yoga naturale e morbida dove il movimento calmo e ponderato segue il ritmo del nostro respiro rispettando le nostre sensazioni corporee ed il nostro stato mentale in un’alternanza fluida di posture. Sperimenteremo allungamento ed apertura e compensazioni dove ricercheremo l’ascolto, l’introspezione per coltivare una mente ed un cuore equanimi ed aperti, sperimentare la nostra capacità di fluire nello scorrere dei cambiamenti della vita e poter progredire nella nostra trasformazione, evoluzione….

Namastè

 

Informazioni aggiuntive

Scegli la Data

4 luglio, lezione ore 18-19, 4 luglio, lezione ore 19-20, 4 luglio, lezione ore 20-21

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Yoga e arte 4 luglio 2019”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *